Domenica tutti in via San Vincenzo per festeggiare i cinque anni dei Sardi soccorso

 A cinque anni dalla fondazione l'associazione "I Sardi Soccorso", in collaborazione con Bella Sardegna,  inaugura presso il giardino della nuova sede sul colle di Buoncammino il mercatino de "i Sardi" che ospiterà una selezione di stand di prodotti agricoli biologici e da filiera corta, enogastronomia, tradizioni e artigianato, hobbisti ed artisti.
Il mercato si propone come un gruppo d'acquisto solidale e si ispira a principi che legano la sana alimentazione al benessere ed alla salute, promuovendo stili di vita con che lasciano spazio a momenti di arte e cultura, creatività e svago.

Dalle ore 19.30 la visita al mercato verrà accompagnata dal sottofondo raggae del concerto dei ROCKSTEADY ENSEMBLE.

Via Castelli, non basta l'autobus per far cessare l'isolamento

 Al presidente del Consiglio comunale

Interrogazione su via Castelli

Oggetto: degrado e totale abbandono delle aiuole di Via Castelli e mancata realizzazione di un manto stradale nel collegamento tra Via Montesanto e intersezione stradale.

Premesso che le aiuole e gli spazi sterrati di via Castelli versano in uno stato di degrado e totale abbandono, prive di qualsiasi pulizia e cura

Premesso che in via Castelli la circolazione interna dei veicoli è resa ancora più pericolosa dalla mancanza di qualunque forma di segnaletica, verticale e orizzontale tanto che il posteggio dei mezzi privati avviene senza regola e spesso con intralcio per i mezzi di soccorso

Vorrei che la Sardegna fosse

Terzo settore, la bozza di riordino del governo Renzi. Dategli uno sguardo

 Questa è la bozza di riforma del Terzo settore elaborata dal Governo Renzi. Siccome stiamo parlando di un pezzo fondamentale dell'economia oltre che del vero motore sociale della nostra società, mi dite per favore cosa ne pensate? Grazie
--------------------------------------------------------------------

"Coloriamo i muri": a Cagliari un progetto di pittura sociale dell'associazione I Sardi soccorso

 L'Associazione volontari "i Sardi Soccorso" http://www.isardisoccorso.net con l'aiuto dei collaboratori artistici Roberta Cau e Chiara Ciri, promuove un progetto che prevede la realizzazione di un dipinto su muri di cemento situati in un’area esterna della sede dell'associazione ubicata in Viale San Vincenzo Cagliari.

Premessa :
Che cos'è un murale: deriva da una parola messicana che indica le pitture fatte sui
muri. I pittori messicani che parteciparono alle rivoluzioni dell'inizio del secolo, realizzarono i dipinti usandoli come mezzo di comunicazione.

Sardegna: la scarpa giusta per la nostra corsa ma poi corriamo sul serio (di Claudio Cugusi)

Tutto ma non ipocriti: noi della Base 2.0, cioè di quell’aggregato di città e campagna che ha messo insieme il movimento delle zone interne di Efisio Arbau e il movimento di città, sardista, nato negli anni intorno alla mia attività politica, dicevo che noi della Base seconda versione abbiamo il difetto di dire sempre quello che pensiamo. E di pensare prima di dire. E di fare quello che promettiamo di fare.

Spese elettorali, avviso per i candidati della lista La Base

 Importante per tutti i candidati, eletti o no: RICORDATEVI DI MANDARLO E CONSERVATE UNA COPIA. E NON DITE CHE NON VI AVEVO AVVISATO! 


La campagna elettorale è finita, il mio appello al voto

 La campagna elettorale è finita. Domenica, e solo domenica, si vota in tutta la Sardegna. Oggi posso dire cosa è stato per me questo cammino verso il 16 febbraio: una meravigliosa e allo stesso tempo difficile esperienza di vita. Con Efisio Arbau, un sardo vero che ama la sua terra, poco più di un mese fa abbiamo deciso di intraprendere un percorso comune, con la fusione del Movimento Sardista e della Base. In questo periodo politico di liti e scissioni noi abbiamo puntato alla coesione.

La Base ha un programma in Movimento

La Base si candida a rappresentare la Sardegna, con le sue donne ed i suoi uomini, ma, soprattutto, con le proprie idee. Idee che servono per avviare il dibattito sul futuro della nostra isola.

377 volte Sardegna
La Sardegna esiste grazie alle sue comunità. I 377 Comuni dell'isola sono i luoghi dove si deve esercitare la sovranità nella nostra terra. I Comuni amministrano e spendono in prossimità dei cittadini che possono intervenire e controllare. La Regione, con un consiglio ridotto e low cost (tremila euro al mese per ogni consigliere), fa le leggi ed i Comuni decidono cosa fare per le proprie comunità, associandosi fra loro per gestire funzioni e servizi di area vasta.

No alle armi chimiche a Cagliari e in Sardegna, basta parole: serve un provvedimento immediato

Solo giovedì si saprà ufficialmente in quale porto  verranno tarsferite le armci chimiche siriane. Cagliari e Santo Stefano sono possibili approdi. Io penso che si debba prevenire e opporsi prima possibile. Ecco la mozione che ho depositato in consiglio comunale: impegna il sindaco ad adottare urgentemente un provvedimento che blocchi l'eventuale arrivo di quell'arsenale di morte.                                                                                                      

Condividi contenuti