settembre 2011

Dichiarazioni programmatiche del sindaco Massimo Zedda 2011-2016

 In allegato, le dichiarazioni programmatiche del Sindaco Massimo Zedda.

Scuola, sport, arte, sostenibilità e solidarietà sono alcuni dei temi sviluppati nelle dichiarazoni del Sindaco.

San Michele: La protesta si trasforma in scontro politico

Si trasforma in scontro politico la protesta del Comitato spontaneo di

Il futuro? Moduli di legno

Strutture modulari. Un po' come i Lego. «In questo modo il litorale avrebbe una linea comune», spiega Aldo Vanini, ingegnere dello “Studio professionisti associati” che ieri ha presentato il suo progetto per il Poetto alle commissioni comunali Patrimonio e Urbanistica. «I moduli consentono di avere un'immagine complessiva senza grosse differenze, e permettono comunque una differenziazione delle strutture. La forma può essere modificata a seconda della disposizione e del numero di moduli utilizzati», dice l'ingegnere, che insieme allo studio Fadda ha elaborato i disegni secondi classificati nella gara “Architetture per litorali” bandita dalla Regione.

All'Isola il record della solidarietà In testa nella graduatoria nazionale

Numeri da primato, organizzazione, formazione e competenza. Attività in tutti i settori. Oltre dieci milioni di ore di lavoro regalate alla comunità.

La Sardegna è in testa nella classifica nazionale della solidarietà: centomila volontari e 1612 associazioni, una ogni mille abitanti. Isola da record per quantità ma anche per qualità. Superata la malattia infantile dello spontaneismo, in oltre trent'anni, la generosità si è fatta sistema, organizzato, attrezzato, competente.

De minimis, ecco 1,8 milioni

 Un milione e ottocentomila euro per i finanziamenti De minimis: il nuovo bando potrebbe essere pubblicato all'inizio del prossimo anno ed essere destinato a rilanciare il commercio nei quartieri di Stampace e Villanova, oltre a quello di Sant'Elia, dove il progetto di Zona franca urbana è definitivamente tramontato. A confermare la disponibilità dei fondi è stato il dirigente Gerolamo Solina, convocato ieri dalla commissione consiliare al Patrimonio. Il presidente Claudio Cugusi spiega: «Abbiamo chiesto che gli uffici preparino in tempi brevi il nuovo bando, in modo che per la prossima primavera, quando è previsto il picco massimo della crisi, il Comune possa rispondere con un centinaio di nuovi posti di lavoro.

Festa Democratica dell'università e della ricerca

 

Sarà Cagliari, dal 20 al 24 settembre, ad ospitare quest'anno la Festa nazionale democratica dell'Università e della Ricerca: cinque giorni di presentazioni, incontri e dibattiti, organizzata dal Dipartimento e dal Forum nazionale Università e ricerca del Partito Democratico nazionale in collaborazione con la segreteria regionale e quelle territoriali del PD.

Tra presentazioni di libri e concerti, segnaliamo:

Giovedì 22 settembre ore 16,30-17,30


Cagliari città universitaria. Studenti, Università, Servizi.

Introduce: Yuri Marcialis

Autovelox: L'esposto corre in Procura, le multe verso il macero

 L'autovelox di Monastir finisce in Procura. E i verbali finiscono al macero. Ma solo le sanzioni rilevate fino allo scorso novembre. Son stati centinaia i ricorsi vinti perla segnaletica irregolare che precedeva l'impianto situato al chilometro 19,3 della 131, ma adesso l'associazione Casa dei Diritti si è rivolta alla procura perché "gli accordi intercorsi tra il Comune di Monastir e la ditta Project Automation fino al 29 novembre 2010 erano illeciti e penalmente rilevanti", spiega l'avvocato Pierandrea Setzu. 

Zedda: «Via le transenne dai palazzi del centro» - Si farà il terzo anello del depuratore

 Via le impalcature perenni dai palazzi e le facciate cadenti che costellano il centro storico: «Prepareremo un piano per obbligare, magari con delle ordinanze, i proprietari degli edifici a risanare gli immobili e eliminare le transenne», spiega il sindaco Massimo Zedda. E nei prossimi giorni il primo cittadino chiederà alla Regione «di avere tempi certi» sulla ristrutturazione della facciata di un altro palazzo, quello della Manifattura Tabacchi. Zedda ieri in Consiglio comunale, rispondendo ad alcune interrogazioni, ha annunciato il giro di vite contro i proprietari degli edifici che rovinano il panorama del centro città.

Social Housing contro la fuga da Cagliari

 Da Il sole 24 Ore di giovedì 8 settembre 2011, di Cristiana Raffa.
In allegato l'articolo completo.

Allegato: 

Il nuovo Poetto: sport in spiaggia

 Ogni chiosco del Poetto abbinato ad un'isola sportiva: beach volley, soccer, tennis e flag football. E' la spiaggia del futuro quella presentata ieri alla commissione Patrimonio dal consorzio Poetto Beach Sport. Un progetto che sarà presentato anche all'assessorato all'urbanistica dove è in corso l'approvazione del Pul che dovrà garantire la ricostruzione dei baretti dopo l'inevitabile demolizione. E proprio in vista del varo delle normative per le spiagge cagliaritane, la commissione Bilancio e Patrimonio presieduta dal consigliere Claudio Cugusi, Pd, ha iniziato ieri mattina un ciclo di audizioni convocando le associazioni sportive.

Concessioni, il Municipio chiede la mappa

Una mappatura per capire chi ha proprietà e concessioni al Poetto e il tipo di autorizzazioni che esistono sul litorale.
È la richiesta fatta partire dagli uffici comunali su iniziativa del presidente della commissione Patrimonio, Claudio Cugusi (Pd), che in questo modo vuole avere un quadro completo su tutti gli attori coinvolti nella gestione dell'arenile. «La lettera è indirizzata al Ministero competente e al Demanio regionale - spiega Cugusi - vogliamo sapere chi sono tutti coloro che hanno in gestione una o più zone del Poetto».

Poetto: entro fine mese le linee guida del PUL, per i baretti rischio stop fino a giugno

 [...]E per accelerare le pratiche e quindi favorire il lavoro dell'assessorato all'Urbanistica, la commissione Bilancio e Patrimonio del Comune ha cominciato le audizioni di tutte "le organizzazioni rappresentative di interessi" che insistono sul litorale. Prima fra tutte quella del consorzio Poetto Beach Sport, che racchiude associazioni di beach tennis, beach soccer, beach volley e beach football.